Social Network 2015: Facebook in forte crescita

Social Network 2015: Facebook in forte crescita
facebook_social

Facebook in crescita? Non ho scoperto l’acqua calda.
La creatura di Mark Zuckerberg sembra trovare un riscontro sempre più positivo in Italia e i dati delle ultime statistiche sul web ne danno la conferma.
Il colosso americano sta letteralmente spopolando tra gli italiani, sempre più coinvolti a pubblicare qualsiasi cosa sul proprio profilo (a volte anche troppo).

Questo fatto non è passato di certo inosservato a YouTube, che ha verificato un calo di inserimenti video e di visite negli ultimi mesi.

Secondo le agenzie di ricerca e statistica americane, sembra che gli utenti preferiscono sempre di più caricare i video direttamente su Facebook, causando il calo di interesse nell’utilizzo della piattaforma di YouTube, sottraendone lentamente l’enorme mole di visitatori. Il video inoltre è sempre più importante anche su Facebook in quanto adesso è la tipologia di contenuto che raggiunge il più alto numero di visualizzazioni.
Certo, non è da tutti realizzare video e non si dovranno per forza realizzare un video al giorno. Ci sono però una serie di tool online, anche gratuiti, che permettono di creare mini video perfettamente inseribili nel piano editoriale, da alternare alle immagini.
Male anche Pinterest, che apparte settori specifici orientati verso la moda e l’ecommerce estero, ha rilevato una importante flessione di visite giornaliere

Facebook sta diventando sempre più potente e sempre più fondamentale per qualsiasi strategia di Marketing.”

Importanti modifiche e un netto miglioramento anche guardando ai risultati organici c’è stato con l’aggiornamento del motore di ricerca interno. Facebook finalmente offre una ricerca mirata di post e informazioni con chiavi di ricerca precise, che riguardano l’utente in prima persona, i suoi contenuti postati e quelli dei propri amici o ancora contenuti in cui si è menzionati, con il fine unico di mirare a raggiungere, nel modo più dettagliato possibile, il contenuto che l’utente ha in mente. Contenuti che nel momento in cui sono stati postati per il lettore potevano non avere importanza,  grazie alla ricerca possono esser facilmente recuperati ed esser riusati nel momento in cui se ne ha necessità.

Gabriele
Nato in Italia 32 anni fa, utilizza il computer da quando ne ha 9. Occupa mansioni di: SEO/SEM/SEA Expert, Security Development, Senior Web Designer, IT & Multimedia Specialist.

0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>